Reblog: Il Western di Lonesome Dove e Meridiano di sangue a confronto.

di Tommaso Pincio [Questo articolo è uscito su «Alias»] Il 1985 fu un anno miliare per l’America delle lettere. Fu difatti in quell’anno che Bret Easton Ellis debuttò con Meno di zero. E fu ancora in quell’anno che Don DeLillo raggiunse la maturità con Rumore Bianco. E fu sempre in quell’anno che videro le stampe…

via Western e letteratura. Lonesome Dove di Larry McMurtry — Le parole e le cose

Annunci

Spam costruttivo: Un racconto sui margini del fiume

In questi giorni di riprese attività e pessimi sonni, anche io alle prese con la terribile domanda che attanaglia gli scrittori “E adesso? Cosa succede?” (cit. Neil Gaiman), interrompo il silenzio per proporvi di fare un giro dalle parti di Penne d’Oriente, un blog di WordPress che ho seguito da un paio di mesi e che si sta rivelando una bellissima sorpresa.
Oltre alle recensioni di proposte letterarie che vengono da lontano (Cina, Giappone, Corea) la blogger, Sara, ha iniziato anche a pubblicare i suoi racconti: e sono bellissimi.
Andatevi a leggere il suo  Silenzio sulla riva del fiume.